Seguici su:

 

La principale funzione del Servizio Anagrafico è quella della tenuta ordinata e regolare dei registri della popolazione. L´Anagrafe della popolazione residente è l´insieme delle posizioni dei singoli cittadini, delle famiglie e delle convivenze civili, militari e religiose dimoranti abitualmente nel Comune e di coloro che, senza fissa dimora, insistono ovvero comunque hanno le loro relazioni sociali sul territorio comunale pur non avendo una residenza definita.

Anche le persone che dimorano all´Estero o temporaneamente in altri comuni fanno parte della popolazione residente; per loro esiste un altro tipo di registrazione.

Il servizio si occupa anche della Toponomastica Cittadina ovvero dell´attribuzione dei numeri civici, della istituzione e della denominazione di nuove vie, della variazione di nome di vie già esistenti.

Gestisce, inoltre, il censimento generale della popolazione nonché tutti gli altri censimenti istituzionali, organizza la raccolta di quei dati statistici che le leggi attribuiscono alla sfera di competenza del Comune.

 

Presso l’ufficio anagrafe è possibile richiedere:

  • la carta d’identità
  • il certificato di nascita con foto per l’espatrio dei cittadini italiani minori di 15 anni
  • certificati anagrafici correnti
  • autentiche di sottoscrizioni, fotografie d/o copie autentiche di sottoscrizioni per passaggi di proprietà
  • domanda di variazione della residenza all’interno del comune
  • domanda di trasferimento di residenza da altro comune
  • estratti di Stato Civile riferiti ad eventi a partire dall’anno 1866
  • modulo di autocertificazioni
  • modulo di dichiarazione sostitutiva atto notorio

 

Responsabile: Rag. Danilo Gandolfo

 

Orario: dal martedì al giovedi e il sabato dalle ore 9 alle ore 13.30 

 

Tel. 0183 54571

Fax 0183 54572

 

Lo Sportello Ascolto è aperto al pubblico tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12 e il martedì e il giovedì dalle 15:30 alle 17:00. Per appuntamenti o eventuali informazioni telefonare al numero 018354571 

 

Servizi offerti:

- Punto di Ascolto per ogni tipo di problematica dei cittadini;
- Punto Informazioni;
- Box Segnalazioni e Suggerimenti;
- Servizio di Aiuto per l’iscrizione al sistema Alert System;

 

 

I servizi sociali dell’Ambito Territoriale Sociale n. 13 sono referenti per gli otto Comuni della Valle Impero, ovvero: Aurigo, Borgomaro, Cesio, Caravonica, Chiusanico, Chiusavecchia, Lucinasco e Pontedassio.

 

ASSISTENTI SOCIALI

Coordinatore Dott.ssa Francesca Bellando

Dott.ssa Silvia De Guglielmi

 

Orario di ricevimento al pubblico:

Martedì e Giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00

c/o Comune di Pontedassio – piano terra 

TEL. 0183.279026 - int. 6 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00)

FAX. 0183.279721

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -   PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   

 

I servizi sociali si occupano delle seguenti aree di intervento: minori e famiglia, disagio adulti, disabili, anziani.

Per ciascuna area offrono interventi di servizio sociale professionale e interventi di natura economica, quali: segretariato e sostegno sociale; consulenza psico-sociale; assistenza e consulenza per la tutela del nucleo familiare con minori; affido familiare; affido educativo; centri ricreativi per minori e giovani; assistenza domiciliare familiare; servizio di trasporto disabili, inserimenti lavorativi, informazioni per pratiche di invalidità civile; erogazione di contributi ordinari e straordinari, erogazione buoni spesa; integrazione retta per soggetti indigenti inseriti in strutture residenziali.

 

 

Si trova al piano terra della sede comunale

È aperto al pubblico il :

  • martedì dalle ore 9,00 alle ore 13,30 e dalle 15,00 alle 17,30
  • mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 13,30
  • giovedì dalle ore 9,00 alle ore 13,30 e dalle 15,00 alle 17,30
  • sabato, dalle ore 9,00 alle ore 13,00

Telefono: 0183 54571 - Fax: 0183 54571

 

E-mail elettorale: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

L'UFFICIO ELETTORALE si occupa dei seguenti servizi:

  • Organizzazione e gestione di tutte le consultazioni elettorali;
  • Tenuta ed aggiornamento delle liste elettorali adempiendo alla revisioni dinamiche, semestrali e straordinarie;
  • Certificazioni elettorali;
  • Tenuta ed aggiornamento biennale dell'albo dei giudici popolari Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello che verranno trasmessi al Presidente del Tribunale;
  • Tenuta ed aggiornamento dell'albo dei presidenti di seggio;
  • Tenuta ed aggiornamento dell'albo degli scrutatori;
  • Gestione delle attività della Commissione Elettorale Comunale;
  • Stampa, gestione e consegna della tessera elettorale e dell'eventuale aggiornamento

 

 

Ogni Comune iscrive nell'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (AIRE) i cittadini che abbiano stabilito la propria residenza in uno Stato Estero.

Tale anagrafe autonoma garantisce la continuità dell'iscrizione dei cittadini italiani che si sono trasferiti all' Estero prevedendo uniformità di procedure ed adempimenti, gestiti a livello centrale dal Ministero dell'Interno; il suo aggiornamento costante spetta ai Comuni per il tramite delle Prefetture.

Nell’A.I.R.E. vengono annotate tutte le informazioni anagrafiche inerenti la residenza all’estero (stato di emigrazione, città di residenza, recapito postale,ovvero, notizie di stato civile ed altre notizie relative alle istituzioni consolari ). 

 

L’iscrizione nell’A.I.R.E. avviene;

  • per trasferimento della residenza dal Comune in uno Stato Estero per un periodo superiore a 12 mesi;
  • per trasferimento dall’A.I.R.E. di un altro comune;
  • per nascita all’estero da genitore iscritto nell’A.I.R.E. ;
  • per acquisizione della cittadinanza italiana ;
  • per reiscrizione a seguito della cancellazione per irreperibilità.


La cancellazione dall’A.I.R.E. avviene:

  • nel caso di rientro dall’Estero;
  • per accertata residenza in Italia;
  • per irreperibilità dichiarata dalle Autorità Consolari;
  • per irreperibilità presunta dopo cento anni dalla nascita;
  • quando non sia riscontrata la presenza in alcuna Circoscrizione Consolare o Comune Italiano in occasione di due censimenti consecutivi;
  • a seguito della perdita della cittadinanza italiana;
  • per morte.

 

Documenti rilasciati agli iscritti in A.I.R.E.:

certificato di residenza - di cittadinanza - di stato di famiglia - di stato libero - di godimento dei diritti politici - carta di identità.

Non sono da inserire nell’ A.I.R.E.quei cittadini che si recano in uno Stato Estero per un arco temporale inferiore all' anno; i lavoratori stagionali,  i dipendenti di ruolo dello Stato in servizio all’ Estero, i militari in servizio presso gli uffici e le strutture NATO.

Iscriversi all'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero e dichiarare eventuali cambi di residenza o di abitazione consente:

  • di fruire dei servizi consolari;
  • di ottenere certificati dal Comune di iscrizione e dal Consolato nella cui circoscrizione si è residenti;
  • di esercitare con regolarità il diritto di voto.

 

 L’Iscrizione può avvenire:

presentando richiesta, una volta raggiunta la destinazione estera, al Consolato italiano competente per territorio; questa comporterà l'automatica cancellazione dal registro della popolazione residente.

La cancellazione e l'iscrizione AIRE saranno effettuate dal Comune entro due giorni dal ricevimento del modello consolare, e con decorrenza dalla data del ricevimento del modello stesso.

 

Responsabile

 

Rag. Danilo Gandolfo

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Allegati e Link

Ministero Interno - AIRE

Direzione Generale per gli Italiani all’Estero e le Politiche Migratorie

Ambasciate e Consolati italiani all’estero

torna all'inizio del contenuto