L
Uno Scorcio ....


La Cappella di San Giacomo

Cappelle San Giacomo

La posizione dell’Oratorio di San Giacomo, sulla via principale che conduceva a Lucinasco, sembra confermare il motivo dell’intitolazione: il santo, infatti, è patrono dei pellegrini. Non a caso l’organizzazione di pellegrinaggi era tra i principali compiti della confraternita che vi aveva sede.
Per motivi ancora ignoti, questa cappella venne abbandonata e l’oratorio di San Giacomo trasferito nei fondi di Palazzo Guglieri, prima della fine del XVIII secolo.
La piccola sagrestia mostra ancora oggi la prova che il luogo sacro fu ricavato nelle stanze del palazzo: lo testimonino due grandi trogoli in muratura rivestiti di ardesia per la conservazione dell’olio. Le giunture, affinché il prezioso liquido non trasudasse, sono sigillate con carbone di ontano.

 PER VISITARLA RIVOLGERSI AL COMUNE 018354571